Chi siamo noi

CHI SIAMO NOI

La nostra storia

WSC Group Auction History

Whiteside Capital Group (WSC) è un’azienda fintech poliedrica, fondata con l’obiettivo principale di portare valore ai clienti al dettaglio attraverso l’uso di tecnologie in collaborazione uniche.

Miriamo a presentare al mondo il primo concetto di asta in cooperazione a livello globale del genere attraverso il nostro Programma di Aste in Collaborazione (CAP).

Incorporati nei paradisi fiscali del Belize, forniamo e presentiamo opportunità per i nostri clienti al fine di finanziare l’acquisizione di attività svalutate.

In cambio, assegniamo una quota dei profitti ai nostri clienti dopo ogni asta riuscita.

I nostri traguardi

Q4 2016

Whiteside Capital Group (WSC)

Incorporazione in Belize
Core business: finanziamenti alternativi

Q2 2017

Successi finanziari

Abbiamo fornito i nostri PRIMI $ 10 milioni di finanziamenti alle imprese

Q2 2018

Finanziamenti garantiti

Abbiamo lanciato la nostra Sezione Finanziamenti Garantiti

Q2 2019

Finanziamenti ad Aziende e Privati

WSC fornisce finanziamenti a 10.000 aziende e privati

Q2 2020

Ascesa nei mercati in difficoltà

Abbiamo iniziato ad acquisire attività in difficoltà e svalutate.
Enormi opportunità di crescita

Q4 2020

Programma di Aste in Cooperazione WSC

Lancio del programma di aste in cooperazione
Combinazione USP di finanziamenti al dettaglio e massimizzazione del valore degli asset tramite aste

Messaggio da parte del CEO

I tempi stanno cambiando e, con gli attuali progressi tecnologici, anche le aziende si stanno evolvendo. Con l'ascesa dell'economia in cooperazione , chiunque ha l'opportunità di lavorare con una piattaforma e avviare un potente flusso di entrate attraverso uno sforzo collaborativo con individui che la pensano allo stesso modo. Whiteside Capital ha la visione di portare la persona comune nel lussuoso mondo delle aste, consentendo a tutti di essere in grado di prendere parte al finanziamento di materie prime di fascia alta rimanendo comodamente a casa propria

– Raymond Cornish, Amministratore Delegato